IL BULLO NON È UN SOCIAL

 

COMUNE DI FIRENZE – QUARTIERE 3 GAVINANA GALLUZZO

Progetto didattico

OCCHIO AL (CYBER) BULLISMO!!!
per azioni di prevenzione al bullismo e al cyberbullismo

KIWANIS CLUB FIRENZE

“IL BULLO NON È UN SOCIAL”
(Hashtag lanciato dagli alunni della Scuola Magarotto (RM)  I.S.I.S.S.
(Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi)

Marzo 2017

Relazione Finale seminari “Occhio al bullismo e al cyberbullismo” Anno scolastico 2016-2017

- 16 Novembre 2016 - Convegno-spettacolo sul cyberbullismo Teatro Niccolini con la partecipazione della Polizia Postale
- 23 Novembre 2016 - Seminario Scuola media Papini - con 6 classi 
- 23 Novembre 2016 - Seminario Genitori degli alunni della scuola media Papini
- 6 Dicembre 2016  - Seminario Scuola superiore Rodolico  - con 6 Classi

Martedì 21 Febbraio 2017, si sono conclusi, nella sede e nella succursale  del Liceo Scientifico “Rodolico” di Firenze,  il ciclo di seminari “Occhio al bullismo e al cyberbullismo” organizzati dal Kiwanis Club Firenze e dal Quartiere 3, in collaborazione con il Compartimento della Polizia Postale della Toscana.

Sin dai primi incontri avvenuti  nel mese di novembre con le classi medie della Scuola “Papini” al Galluzzo l’iniziativa ha riscosso ampio consenso presso gli alunni, i loro genitori e gli insegnanti, che hanno aderito con molto interesse e partecipazione.

Tante le domande e le curiosità degli alunni rivolte al rappresentante della Polizia postale, che ha dato ampie spiegazioni  avvalendosi di filmati e testimonianze dirette di episodi realmente accaduti.

Sono stati affrontati i problemi delle prepotenze e delle violenze tra i banchi di scuola nei confronti di coloro che “appaiono diversi” (orientamenti sessuali, etnia, disabilità fisiche,  realtà familiari complesse, fragilità caratteriali … ecc.),  dei rischi e dei pericoli in rete, quali il fenomeno del grooming (adescamento in rete), delle sex extorsion.  Particolarmente significativo e importante l’intervento dedicato a:

“COME DIFENDERSI DAGLI ATTACCHI IN RETE”

 Durante i seminari con i genitori, gli insegnanti, i rappresentanti del Quartiere 3 e alcuni soci del Kiwanis Club Firenze, si sono approfonditi,  oltre alla conoscenza del fenomeno sempre più dilagante del cyber bullismo, anche gli aspetti legali e le responsabilità  genitoriali.

Il 13 Febbraio si sono svolti altri due seminari presso la Scuola Superiore Ginori Conti a Firenze.

Molto positiva, dunque, l’iniziativa che avrà sicuramente seguito, nel prossimo anno scolastico, con lo sviluppo di un progetto che si avvarrà di ulteriori approfondimenti per mezzo di questionari e/o relazioni che possano confermare l’effettiva incisività dei seminari che hanno la finalità di creare

“UN VARCO ALL’INDIFFERENZA”.