I Service dell'anno sociale 2015-2016

I nostri service per l’anno sociale 2015-2016 sono per:

  1. il Centro Regionale Fibrosi Cistica presso l’Ospedale Pediatrico Meyer

  2. l’acquisto di un macchinario salva vita dalla Sindrome da Ipoventilazione Centrale congenita (CCHS) o Sindrome di Ondine

  3. il progetto Unicef “Ospedale per amico” con la realizzazione del 2° Baby Pit Stop (punto allattamento) nell'Ospedale di Torregalli (il primo è stato realizzato nell’anno sociale 2014-2015)

  4. il service Internazionale ELIMINATE , in collaborazione con UNICEF, per debellare il tetano neonatale materno

  5. la ONLUS VOA VOA di Caterina Ceccuti e Guido De Barros per la cura di patologie rare neuro-degenerative pediatriche

  6. la SCUOLA di MUSICA di FIESOLE

 

I principali service degli anni precedenti:

ANNO SOCIALE 1996-1997
A maggio i kiwaniani dicono “no alla morte bianca" e scendono in piazza a sostegno del Centro S.I.D.S. (sudden infant death syndrom) presso il Meyer con l’allestimento di un punto di informazione e raccolta fondi denominato IL KARRETTO, in piazza della Repubblica a Firenze, dove la K rappresenta il simbolo del Kiwanis.
4 Ottobre: consegna al direttore generale dell’azienda ospedaliera dott. Paolo Bernabei del Kiwanis We Build, “service” destinato al Centro Regionale S.I.D.S. presso l’ospedale A. Meyer consistente in un monitor per l’osservazione domiciliare dei neonati ritenuti a rischio di mortalità neonatale.

ANNO SOCIALE 1997-1998
Realizzazione di un compact disk con musiche di Schoenberg e Ravel, ad opera dell’Accademia Musicale di Firenze, il cui ricavato è servito, insieme ad altre iniziative, ad acquistare apparecchiature di monitoraggio per il Centro Regionale S.I.D.S., nostro “service” fino all’anno sociale 2001-2002.

ANNO SOCIALE 2000-2001
17 gennaio 2001: incontro con Fatih Terim, allenatore della Fiorentina, per una serata di beneficenza in favore di 5 ragazzi turchi colpiti dal terremoto, al fine di permettere il completamento dei loro studi. Vengono raccolte lire 8.000.000. 
1 marzo: prima edizione di “Abbracci” al Piccolo del Teatro Comunale.
Canto, musica e danza con gli allievi dell’Accademia Musicale Firenze e del Centro Danza e Movimento di Lilia Bertelli.
Tale manifestazione, che si tiene il primo sabato del mese di marzo di ogni anno, è già arrivata alla terza edizione, con la partecipazione di giovani artisti di altre scuole.
1 giugno: hanno inizio le rappresentazioni di commedie al Teatro le Laudi, già arrivate alla terza edizione, con la partecipazione gratuita di giovani compagnie teatrali.
23 novembre: presentazione del sito internet ufficiale del Club.

ANNO SOCIALE 2001-2002
24 maggio: alla presenza del Governatore Eletto Ezio Barasolo, conviviale con il poeta Dario Cecchini, macellaio in Panzano in Chianti, per la performance celebrativa dal titolo “L’elogio della nobile bistecca fiorentina", dopo la sua messa al bando.
31 agosto-4 settembre 2002: il nostro Club figura tra gli sponsors del 20° Congresso Internazionale sulla S.I.D.S., svoltosi al Convitto della Calza.
Il “service” annuale è consistito nella consegna di n. 6 borse di studio a giovani congressisti provenienti da svariati continenti.
ottobre: consegna del “service” annuale, consistente in una borsa di studio, ad un giovane medico del Centro S.I.D.S., alla presenza del Governatore Ezio Barasolo.

ANNO SOCIALE 2002-2003

25 Ottobre: presentazione a Villa Arrivabene del “service” 2002-2003 per la lotta alla fibrosi cistica con illustrazione del programma alla presenza del direttore del Centro Regionale Toscano per la fibrosi cistica dell’ospedale Meyer, prof. De Martino. A tale presentazione partecipa il giovane poeta Federico Berlincioni, autore del libro di poesie “Il rumore del silenzio” i cui proventi sono destinati alla lotta contro la fibrosi cistica.
21 novembre: presentazione del Kiwanis Junior di Firenze, sponsorizzato dal nostro Club, a cui è stata consegnata la Charter il 22 febbraio 2003.
Dicembre 2002: “NOI COME VOI" per il Meyer : percorso di solidarietà a favore di artisti diversamente abili (artisti fuori norma) con mostra di opere pittoriche e scultoree nei locali del Caffè Storico Letterario Giubbe Rosse di Firenze. Gli artisti diversamente abili dell’associazione “Noi come Voi” insieme a soci del Kiwanis Club Firenze e del Kiwanis Junior Firenze consegnano ai bambini dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze doni natalizi. Nell’occasione i soci del Club offrono 100 “bamboline Dolly” ai piccoli ricoverati.
5 aprile: MELOS, una serata tra canto e poesia per raccogliere offerte da destinare al “service” annuale, con la partecipazione del poeta Federico Berlincioni, della soprano Sabrina Guidotti e del pianista Antonio Giovannini.
17 maggio: insieme per conoscere. Incontro con un rappresentante di MEDICI SENZA FRONTIERE a Villa Arrivabene alla presenza del Governatore del Distretto Italia Ezio Barasolo. Nel corso dell’anno sociale sono stati organizzati altri incontri con rappresentanti del mondo scientifico.
18 ottobre: consegna di euro 1 3.000 per il “service” 2002-2003 a favore del Centro Regionale Toscano per la fibrosi cistica consistente in un “assegno di ricerca” a favore di una biologa che collabora con il Centro.